Oasi Cave di Noale

L’Oasi Cave di Noale fa parte della “Rete Natura 2000” – Sito di Interesse Comunitario e Zona di Protezione Speciale. Trae

Oasi Cave di Noale

Oasi Cave di Noale (c) http://www.magicoveneto.it/

origine da una progressiva attività di escavazione di argilla per la produzione di laterizi. Le vasche abbandonate sono state protagoniste di una graduale metamorfosi ad opera della natura: l’acqua piovana e l’acqua di risorgiva proveniente dal Rio Draganziolo hanno occupato le vasche e diverse varietà di flora e fauna tipiche del Veneto hanno ripopolato la zona ricreando ecosistemi propri del bosco planiziale.
Dal punto di vista della vegetazione si rileva la presenza di saliceti con frammenti del querceto planiziale. Di grande interesse risultano le aree a canneto e le zone a giunchi e carici. La vegetazione acquatica è rappresentata da specie appartenenti al genere Potamogeton (piante con grandi foglie che vivono nell’acqua) e da piante galleggianti tipiche di acque riparate dal vento, come la lenticchia d’acqua. Tra la flora si segnala, inoltre, la presenza dell’erba vescica delle risaie.

 Oasi Cave di Noale

Esemplari di Martin Pescatore, Tartaruga palustre e Airone rosso
(c) http://www.robertopesce.com/, http://www.amanhamaisfeliz.com.br/, http://www.amazingnature.it/, Oasi Cave di Noale

Si tratta di un importante sito per l’avifauna di passo, poiché ospita il Tarabusino, il Martin pescatore, la Garzetta, l’Airone rosso e la Nitticora. Tra gli anfibi è presente il Tritone crestato, mentre tra i rettili la Tartaruga palustre, specie protetta (Direttiva Habitat 92/43/CEE).

SCARICA LA MAPPA DELL’OASI (c) OASI WWF CAVE DI NOALE


Informazioni utili

Dove: 

Via Ongari – 30033 Noale

Info e contatti:

Comitato Oasi WWF Cave di Noale
Tel: 333 4336904
E-mail. cavedinoale@wwf.it
L’oasi è aperta la pubblico con i seguenti orari:

  • da Aprile a Settembre: martedì e giovedì dalle 14.00 alle 20.00 – sabato e domenica dalle 08.00 alle 20.00;
  • da Novembre a Febbraio: domenica dalle 09.00 alle 16.00
  • Marzo e Ottobre: martedì e giovedì dalle 14.00 alle 18.00 – sabato e domenica dalle 08.00 alle 18.00

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *